Linux Day 2011

Da GNU/LUG Perugia.
Versione del 9 ott 2011 alle 17:52 di Roberto Contardi (Discussione | contributi) (Staff Linux Day 2011)

Linux Day 2011

In queste pagine si organizzerà il Linux Day 2011.

Qui troverete tutto (o quasi) quello che serve per l'evento, le informazioni vengono aggiornate frequentemente, ti invitiamo a ritornare spesso e a collaborare come puoi, ogni aiuto è accetto.

Ricordo anche che esiste un manuale (ancora incompleto) da poter consultare...

Il Linux Day, promosso da ILS (www.linux.it), si svolgerà sabato 22 ottobre 2011, la sede dell'evento sarà il a Magione - Piazzale Matteotti.


Comunicato stampa

LINUX DAY 2011

L'Associazione GNU/Linux User Group di Perugia, organizza l'undicesimo appuntamento nazionale dedicato a GNU/Linux ed al Software Libero: il Linux Day 2011

Il Linux Day è una manifestazione nazionale articolata in eventi locali che ha lo scopo di promuovere GNU/Linux e il Software Libero, promosso da I.L.S. (Italian Linux Society) e organizzato localmente dai LUG italiani e dagli altri gruppi che condividono le finalità della manifestazione. La prima edizione del Linux Day si è tenuta il 1 dicembre 2001 in circa quaranta città sparse su tutto il territorio nazionale. Il numero delle città coinvolte è notevolmente cresciuto negli anni (150 città nel 2010) divenendo ormai un appuntamento immancabile nel panorama del software libero italiano, seguito dai media nazionali e locali e con grande partecipazione di pubblico.


Quando

La manifestazione, la cui partecipazione è gratuita, verrà organizzata dall'Associazione GNU/Linux User Group di Perugia sabato 22 ottobre 2011


Dove

Quest'anno il Linux Day perugino si svolgerà a Magione all'interno dello Storico Palazzo ristrutturato della S.O.M.S. (Società Operaia Mutuo Soccorso) che si trova in Piazza Giacomo Matteotti.

la struttura è facilmente raggiungibile, sia da NORD che da SUD, raccordo E45, uscita Magione, proseguire per 3 Km. direzione Magione Centro, vi sono 2 ampi parcheggi liberi.

link Google maps: http://g.co/maps/2fwqp


Programma della giornata

Questo Linux Day 2011 sarà di tipo tecnico/divulgativo, ed è rivolto principalmente alle aziende pubbliche e private ed ai professionisti; verranno prese in esame molte soluzioni business oriented in ambito open source, integrazione fra sistemi, programmazione e sviluppo, laboratori tecnici e corsi.

Giusto per avere un'idea degli argomenti trattati: Programmazione Python - RubyOnRails - Android - Arduino, C.M.S. e Commercio elettronico, Business Intelligence, Sicurezza informatica, Firewalling, Virtualizzazione, Posta elettronica, E-Groupware, soluzioni mobile, Casi reali di Migrazione ed altro ancora..


Iscrizione

Tutti colori che intendono partecipare all'evento sono pregati di iscriversi tramite il seguente link: http://www.perugiagnulug.org/linux-day/linux-day-2011#iscrizione

L'iscrizione, oltre ad essere un atto di cortesia nei confronti di chi organizza la manifestazione, ci servirà per poter organizzare al meglio la giornata: talk, laboratori, argomenti trattati, logistica, ecc..

Ci servirà per sapere quanti siamo, per predisporre al meglio i locali della struttura, organizzare il buffet della mattina e prenotare i posti al ristorante.


Maggiori info


Locandina

Qui potete scaricare la locandina ufficiale dell'evento: http://tinyurl.com/ld2011-pdf


// Claudio Cardinali - Presidente Gnu/Linux User Group Perugia

--

Area dell'evento

Dove sarà il Linux Day 2011 a Perugia

Quest'anno il Linux Day perugino si svolgerà a Magione all'interno dello Storico Palazzo ristrutturato della S.O.M.S. (Società Operaia Mutuo Soccorso) che si trova in Piazza Giacomo Matteotti


Mappa Linux Day 2011 , come potete notare la struttura è facilmente raggiungibile e vi sono 2 ampi parcheggi liberi

Mappa Linux Day 2011


Stabile e organizzazione logistica

Stabile Linux Day 2011


Argomenti

Argomenti possibili in fase di definizione

  • Python (divulgativo, programmazione), relatore Massimiliano Pippi e PyPG


  • Blender (divulgativo, programmazione, grafica)


  • DocBook e Publican, (gestione testo) Riccardo Vianello

Abstract: I sistemi di videoscrittura a cui comunemente ci riferiamo con l'espressione "word processors" basano la propria interfaccia utente sulla emulazione di una tradizionale macchina per scrivere. L'implementazione di questa metafora consente un accesso molto intuitivo alle principali funzionalità offerte dal programma, ma come l'uso di una macchina per scrivere si potrebbe rivelare subottimale nella redazione di un manuale, allo stesso modo i word processors manifestano marcate limitazioni nella capacità di gestire documenti voluminosi, nel supportarne la manutenzione nel lungo periodo e la pubblicazione degli stessi contenuti attraverso differenti media. Esplicitando la separazione tra struttura logica dei contenuti e dettagli grafici della presentazione, DocBook consente un approccio nettamente differente e scalabile alla produzione di testi. Ad una introduzione sulle capacità di DocBook segue una illustrazione delle caratteristiche principali di Publican, un'infrastruttura basata su DocBook e creata per la gestione della documentazione della distribuzione Fedora Linux.


  • Android (divulgativo, programmazione)

Titolo: "Programmazione Android"

Relatore: Luca Morettoni

Durata: 45 minuti


1) Android divulgativo

"Android e' una realta', telefoni, tablet ed anche televisori lo utilizzano come sistema; analizzeremo i concetti di base per la programmazione in questo ambiente fino ad arrivare alla pubblicazione della nostra applicazione sul market, valutando alcuni degli strumenti messi a disposizione dei programmatori"


2) Android programmazione

"Android programming: scopriamo le Activities, gli Intent, i Service, i Provider... ovvero quelli che sono i concetti fondamentali per la costruzione di una app Android!"


  • Arduino (programmazione, demo) Emanuele Palazzetti


  • CMS Drupal intranet (divulgativo, demo) Maurizio Cavalletti


  • Magento - Commercio elettronico (divulgativo + demo)

Relatore: Riccardo Tempesta e Marco Giorgetti

Titolo Talk: Ecommerce con piattaforme OpenSource: fare business on-line

Durata: 45 min

Abstract:

Introduzione il commercio elettronico e le sue potenzialità; introduzione della piattaforma Open Source leader del settore: Magento Community Edition. Perché scegliere magento: licenza OSL, funzionalità integrate, approccio MVC: separare grafica e codice, framework di sviluppo ed estendibilità del codice, esempi pratici. - necessità di connessione internet


  • RubyOnRails (divulgativo,programmazione)(solo mattina)

Relatore: Michele Bursi

Titolo Talk: "Cooking Ruby: dall'infarinatura del linguaggio alla cottura di applicazioni web"

Durata: 45 min


Abstract: "Lo sviluppo di un semplice tool o di una complessa applicazione web può essere più o meno difficoltoso, vediamo come Ruby e RubyOnRails aiutino il programmatore a concentrarsi solo sulla soluzione, sulla parte creativa della programmazione e dimenticarsi del resto. Da una veloce introduzione al linguaggio ad un applicazione web funzionante. Come tornare ad essere altamente produttivi e felici."


  • WebApps

Titolo talk: Presto che è tardi!

Relatore: Luca Mearelli

Durata: 45 min

Abstract:

"Speed is the most important feature. If your application is slow, people won’t use it." Fred Wilson - 10 Golden Principles of Successful Web Apps L'impatto delle performance di un sito web è ancora troppo spesso sottovalutato, quando molte ricerche e casi di studio hanno mostrato come un miglioramento della velocità di un servizio può essere un elemento importante nel raggiungere il successo. Il talk sarà un'introduzione all'ottimizzazione delle performance dei siti web in cui vedremo i principi fondamentali che ci possono guidare in quest'attività ed alcuni consigli pratici su come affrontarla.


  • Javascript

Titolo talk: Guarda ma': niente browser!

Relatore: Luca Mearelli

Durata: 45 min


Abstract:

Javascript è da anni il protagonista indiscusso dello sviluppo front-end, benchè sia oggetto di una miscela di odio e amore da parte degli sviluppatori. Ma la sua importanza come linguaggio per lo sviluppo web tout-court è in rapida crescita. Grazie a progetti come node.js lo sviluppo javascript si sta infatti prendendo la rivincita anche server-side ed è destinato ad una seconda giovinezza.

Il talk è un'introduzione alla programmazione javascript su server con node.js. Dopo un'occhiata all'architettura event-driven di node.js vedremo attraverso un percorso di esempi come sviluppare un programma, quali punti di forza abbia node.js e a quali elementi prestare attenzione per evitare difficoltà.


  • Ruby

Titolo talk: Lo strano caso del Dr Jekyll e Mr Site

Relatore: Luca Mearelli

Durata: 45 min


Abstract:

Ovvero come usare un po' di ruby per trasformare comuni file di testo in un mostruoso sito web (e senza toccare alcun CMS!) Il talk mostrerà come utilizzare la gemma jekyll (http://jekyllrb.com/) per creare e modificare siti web statici. Vedremo tutto quello che serve per farlo, dalla strutturazione del progetto al riascio sul server. N.B. questo talk potrebbe anche essere "compatto" oppure in formato workshop/laboratorio


  • Business Intelligence

Titolo talk: Business Intelligence

Relatore: Roberto, Federico

Durata: 45 min


  • presentazione di Open Opportunity Meeting in chiusura

Titolo talk: Open Opportunity Meeting

Relatore: Roberto, Federico

Durata: 5 min, in chiusura


argomenti ancora non confermati dal relatore

  • Virtualizzazione - Federico Simoncelli - RedHat
  • Django (divulgativo,programmazione) Michele Granocchia

Programma

Dettaglio programma dei Talk

Sessione mattutina

ore 8:30 Saluto delle autorità

ore 9:00

ore 9:45

ore 10:15

ore 10:45

ore 11:30

ore 12:15

ore 13:00


pranzo al ristorante


inizio sessione pomeridiane


ore 14:30

ore 15:15

ore 16:00

ore 16:45

ore 17:30

ore 18:15

ore 19:00


Durante tutta la giornata sarà attivo un laboratorio per dimostrazioni e installazioni.

Modalità di sponsorizzazione

Comunicazioni e sponsor

Marco Giorgetti

Per il Linux Day 2011 sono a disposizione di aziende, privati e associazioni le seguenti modalità di sponsorizzazione.


Bronze Sponsor

Caratteristiche:

  • Presenza su sito web del GNU/LUG Perugia
  • Presenza sui social network del GNU/LUG Perugia (FB, twitter, Linkedin, G+)
  • Nome e logo sui comunicati stampa.

Importo 100,00 euro + IVA


Silver Sponsor

Caratteristiche: Tutte quelle della Bronze Sponsor con i più:

  • Possibilità di esporre cartelloni, striscioni, roll-up nella sala principale dietro il tavolo dei relatori e/o nella sala secondaria e nei punti di passaggio tra i vari locali.
  • Visto che i talk saranno videoregistrati e messi on-line, ci sarà una grossa visibilità per gli sponsor anche dopo la manifestazione attraverso canali youtube e/o vimeo e con i relativi rilanci.

Importo 500,00 euro + IVA


Gold Sponsor

Tutte le caratteristiche della Silver Sponsor con in più:

  • Nome e logo sul materiale prodotto per la manifestazione (cartelline, manifesti, volantini, slide)
  • Spazio dedicato all'interno dei locali della manifestazione "Linux Day 2011" con distribuzione di documentazione e gadget ai tutti partecipanti.

Importo a partire da 800,00 euro + IVA.

NOTA BENE: i posti per la distribuzione di gadget all'interno della manifestazione sono molto limitati e saranno serviti in ordine di tempo di richiesta e con modalità di asta al rilancio


Contatti

Associazione GNU/Linux User Group Perugia

Via Colomba Antonietti, 15

06070 S.Mariano Corciano - PG

email: info@perugiagnulug.org

sito web: www.perugiagnulug.org


contatto tel. organizzatori

Claudio Cardinali 3389660455

Paolo Giardini 337652876


Organizzazione

Ruoli organizzativi per questo Linux Day 2011:

Staff Linux Day 2011

  • Claudio Cardinali (Organizzatore, coordinamento)
  • Paolo Giardini (Organizzatore, coordinamento)
  • Marco Giorgetti (Sponsor e Spese)
  • Roberto Contardi (Accoglienza Linux Day, Desk)
  • Augusto Pantaleoni (Accoglienza Linux Day)
  • Maurizio Cavalletti (Accoglienza Linux Day, Laboratorio)
  • Francesco Marinucci (Accoglienza Linux Day, Laboratorio)
  • Marco Rufinelli (Accoglienza Linux Day, Laboratorio)
  • Emanuele Palazzetti (Accoglienza Linux Day, Laboratorio)
  • Fabio Nardi (Responsabile Laboratorio)
  • Federico Marchionni (Responsabile Video riprese talk)
  • ____________________(Responsabile Talk)
  • Emanuele Fumanti (Responsabile Fotografie Linux Day)
  • Gianluca Tosti ? (Fotografie Linux Day)

Materiale

Questa è la lista del materiale per il Linux Day 2011

  • Videoproiettore Sala Grande (cinema)
  • Porta Videoproiettore Sala Grande (cinema)
  • 2 videocamere HD, 2 cavalletti, microfono, OK Federico Marchionni


Timeline

Road Map per l'avvicinamento al Linux Day

  • [2 ottobre] chiusura del call for talk e definizione del programma.

Rassegna stampa

Elenco di pagine web dove si parla del Linux Day perugino.